Mini gru Jekko

Jekko a Intermat 2018 a Parigi

Pubblicato il 28 marzo 2018 Categoria:

Jekko parteciperà a Intermat 2018, l’importante appuntamento fieristico internazionale per il mondo dell’edilizia, nello stand E5-M-026 curato da Fassi France.

Dal 23 al 28 aprile (apertura tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00), Jekko parteciperà a Intermat 2018 a Parigi, il Salone Internazionale delle Costruzioni e delle Infrastrutture, accanto ai marchi del Gruppo Fassi: Fassi Gru e Marrel.

La fiera parigina ogni tre anni è un riferimento per tutto il comparto, riuscendo a raccogliere tutti i più qualificati professionisti del settore edilizio e delle opere pubbliche: sono infatti rappresentate oltre il 50% delle 100 più importanti imprese di costruzioni mondiali

Nello stand E5-M-026 nell’area esterna curato da Fassi France sono esposte su un’area di 400 mq una attenta selezione di attrezzature di sollevamento. Un’occasione importante per Jekko che ha così modo di presentare la sua produzione che la qualifica come leader internazionale fra i produttori di mini gru, frutto di oltre 45 anni di esperienza nel settore della movimentazione e del sollevamento.

Nello stand E5-M-026 nell’area esterna curato da Fassi France saranno tre i modelli Jekko esposti: la mini gru telescopica cingolata SPX424 con stabilizzatori: facilmente trasportabile e manovrabile, non richiede lunghi tempi di set-up e si propone come un pratico sistema di sollevamento con risparmio di tempo, garantendo al contempo elevati livelli di sicurezza e capacità di sollevamento. La gru cingolata articolata JF40, è invece l’allestimento di una gru articolata da autocarro su un cingolato semovente, il futuro delle gru cingolate. Infine, il nuovo Multi-Loader JML25, una piattaforma di trasporto cingolata e autolivellante, una novità esclusiva.

Le caratteristiche tecniche dei modelli Jekko esposti

SPX424

  • Peso massimo al gancio: 2.400 kg
  • Estensione braccio: m 2,60 – 8,50
  • Rotazione: 360°
  • Motore: Kubota Diesel 20 hp ed elettrico trifase
  • Peso: 2.230 kg
  • Ingombro: 3.150 x 780 x 1.950 mm

JF40

  • Peso massimo al gancio: 2.500 kg
  • Estensione braccio: m 6,80
  • Rotazione: 330°
  • Motore: Yamaha 10,4 hp ed elettrico monofase
  • Peso: 1.500 kg
  • Ingombro: 2.380 x 780 x 1.815 mm

JML25

  • Peso massimo di trasporto: 2.500 kg
  • Motore a batteria (180Ah-48V) ed elettrico
  • Peso: 1.800 kg
  • Ingombro: 2.400 x 1.100 x 740 mm

Il nuovo multi-loader Jekko JML25

Altre informazioni su Intermat:

La scorsa edizione ha allineato 1.500 espositori, dei quali il 70% internazionali provenienti da 40 Paesi ed è stata visitata da 183 mila operatori provenienti da 167 Paesi. Le attrezzature e i prodotti sono suddivisi in quattro categorie: Movimento Terra e Demolizione; Strade, Minerali e Fondazioni; Edifici e Industria del Calcestruzzo; Sollevamento, Movimentazione e Trasporto.

Mobilità, edilizia abitativa, energia, digitale, occupazione: sono le importanti sfide che fanno del settore delle costruzioni e delle infrastrutture uno dei principali motori della trasformazione dei territori in termini economici, sociali e ambientali. Intermat è un riferimento in questo mercato in rapida evoluzione e ha fatto dell’innovazione e delle nuove tecnologie uno degli assi di sviluppo dell’edizione 2018. Tutti valori ampiamente condivisi dal Gruppo Fassi e da Jekko in particolare.

Per maggiori info

Guadagna tempo, contattaci!

Voglio iscrivermi alla newsletter Jekko